DANZA AEREA


Nasce come disciplina circense con il nome di “contorsione aera” sviluppando la flessibilità e il controllo del corpo in aria su vari attrezzi quali cerchio, tessuti, corda, rete, cinghie e trapezio, etc, eseguendo figure, movimenti (circolari, in rotazione ed oscillazione) e acrobazie di vario genere utilizzando ogni parte del corpo per incastri prese ed agganci.

Questa tecnica si intreccia con il mondo della danza prendendo il nome di “danza aerea” o “danza verticale” volendo unire leggerezza, eleganza e teatralità tipica dei ballerini in esibizioni che uniscono musicalità e spettacolarità.

È una disciplina che quindi tende a sviluppare non solo l’elasticità del corpo, ma fonde danza, acrobatica ed equilibrio. Eleganza, armonia, leggiadra, fluidità: una simbiosi di caratteristiche che trascinano lo spettatore fuori da qualsiasi dimensione spaziale e temporale. Nasce tutto “a terra”, nel senso che il percorso verso la danza aerea è formato da tappe, la prima delle quali è avere un buon allenamento fisico e una base di danza. La disciplina è completa in quanto si effettua prima un riscaldamento a terra, seguito da esercizi di danza ed infine sull’amaca, dove si usano braccia e gambe nell’arrampicata e addominali per l’inversione e molte pose.

Corso base per ragazzi e adulti a partire dai 15 anni 

Per giorni e orari vedi tabella e contatta la segreteria

.